La Perdita di dati RAID

Kroll Ontrack è specializzata nel recupero dati server e nel recupero dati RAID. Le lavorazioni di recupero dati RAID e DAS impiegano tecnologie avanzate per ottenere il più alto tasso di successo. Il DAS o Direct Attached Storage rappresenta il metodo più semplice di adeguarsi alla crescita dei dati tanto nella piccola e media impresa quanto nelle grandi organizzazioni.

DAS utilizza più hard disk drive e lo spazio di ciascun disco è consolidato come un pool collettivo di spazio di memoria. DAS utilizza tutti gli hard disk in una volta per ridurre il rischio di perdere i dati se un singolo disco smette di funzionare.

Recupero dati RAID

Cause di Perdita dati RAID

Cause di perdita dati RAID e opzioni di recupero dati RAID e DAS

La perdita di dati può essere causata da guasti a livello di hard disk oppure da problemi di configurazione RAID. Kroll Ontrack offre soluzioni di recupero dati RAID e DAS a prescindere dalle configurazioni RAID proprietarie. Le nostre competenze sono state sviluppate sulla base di investimenti in Ricerca & Sviluppo e grazie alle capacità dei nostri ingegneri di realizzare software specifici.

I problemi a un sistema DAS possono derivare da una o dalla combinazione dei seguenti eventi:

  • sovrascrittura della configurazione del dispositivo
  • guasto a un secondo drive durante il rebuild del RAID
  • errato rebuild del RAID
  • guasto di uno o più hard disk
  • problemi di alimentazione elettrica


Configurazioni più comuni DAS e RAID

Seguono, come esempio, alcune delle configurazioni DAS più comuni e i rischi di perdita di dati associati che Kroll Ontrack è in grado di gestire.

Configurazione DAS/RAIDDescrizione
RAID 0 + 1 o 1 + 0

Identificazione della LUN o della iSCSI LUN target e verifica del RAID a basso livello a livello del blocco NAS.

Rischio: questa configurazione DAS tollera il guasto di un solo disco.

RAID 5

Questa configurazione è una combinazione di blocchi dati striping (RAID 0) e di una somma matematica di blocchi dati dagli altri hard disk drive (chiamata parità).

Rischio: questa configurazione DAS tollera il guasto di un solo disco. Questa configurazione rappresenta l’implementazione RAID più diffusa per lo storage DAS.

JBOD
Just a Bunch of Disks

Questa configurazione per le unità DAS concatena lo spazio disponibile su ciascun hard disk.

Rischio: un sistema DAS con questa configurazione non ha alcuna ridondanza in caso di guasto di un hard disk.

Recupero RAID


Consigli per gestire una perdita di dati da RAID

  • spegnere il sistema immediatamente se si avvertono rumori anomali
  • verificare la disponibilità dei backup prima di sostituire l’hardware
  • non utilizzare software di recupero dati se si sospetta un danno hardware
  • mantenere i dischi nella posizione originaria della matrice RAID

Recupero dati da qualsiasi interfaccia DAS

Kroll Ontrack è in grado di recuperare i dati da tutte le interfacce di connessione di unità DAS:

  • SAS
  • Fibre Channel
  • SCSI
  • Multilane SATA

A causa della tecnologia complessa dei sistemi RAID è necessario scegliere con attenzione il fornitore di recupero dati RAID e DAS. Il primo intervento è quello che offre maggiori possibilità di successo, affidati da subito alle competenze e all’esperienza di Kroll Ontrack per il recupero dati RAID e DAS.


Recupero dati

0800 880 100

Contatta i nostri esperti.

Preventivo online